UNA STELLA MIGLIORE

img_1537


Come onde di mare
S’infrangono i desideri
Su muri di pianti
E dure realtà
Come spine di rose s’infilano
Nella pelle del diavolo
Nel ventre d’un barcone
Agli occhi il grande terrore
Buttati alla rinfusa
L’utopia
È una stella migliore
Marchiata a sangue
Sulle rughe d’una vita delusa
E voci in lacrime
Urlate in silenzio
Se soltanto fossimo vento
Per raggiungere
Quella luna
Alla quale abbaiamo
Ci riempiremmo di folate
Li ci potrebbe essere la pace
Che ovunque non v’è.

img_1514      di Calogero Mazza

1 Comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...