ASTRONAUTI E BALLERINE


Sognavamo di diventare astronauti

Andare sulla luna

Esplorare nuovi lontani mondi

Attraverso vetri lerci

Di bettole fumanti

Ubriachi e rassegnati

Vediamo con fugaci sguardi

Quella luna

Maledetta chimera

Delle occasioni mai avute

Sognavamo di fare le ballerine

Incantare aristocratiche logge

Con dolci leggiadre danze

Dietro angoli

Di fatiscenti mura

Vendiamo sesso

A mancati astronauti

Stringiamo nella mano sgualcite banconote

Mentre il mondo corre

E le stelle illuminano

Come vecchi lampioni di scure vie

I nostri spenti cuori.


We dreamed to becoming astronauts

Go to the moon

Explore new distant worlds

Through dirties glasses

Of steaming taverns

Drunk and resigned

We see with fleeting looks

That moon

Damn chimera

Of the occasions never had

We dreamed to being dancers

Enchant aristocratic lodges

With gentle sweets dances

Behind corners

Of crumbling walls

We sell sex

To failed astronauts

We hold creased bills in hand

While the world is running

And the stars light up

Like old street lamps of dark alleys

Our dead hearts.

di Calogero Mazza

tratta dal libro PAROLE BUTTATE AL VENTO

2 Comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...